Emergenza Corona Virus Ordinanza presidente regione sardegna n. 11.2020 del 24.03.2020

covid-19

Scritto da Polizia Municipale

25 Mar, 2020

Per doverosa conoscenza si pubblica l’ordinanza del presidente della Regione Sardegna n. 11 del 24.03.2020 –

PRINCIPALI DISPOSIZIONI :

art. 1 chiusura parchi e giardini pubblici

art. 2 limitazione utilizzo bicicletta o altro mezzo di locomozione e spostamenti a piedi nelle aree urbane ed extraurbane sono sottoposte alle limitazioni di cui all”art. 1 del DPCM 8 MARZO 2020 E ART 1 COMMA 1 DPCM 9 MARZO 2020 CONCERNENTI LO SPOSTAMENTO DELLE PERSONE FISICHE ALL’INTERNO DEL TERRITORIO NAZIONALE .

art. 3 sospensione esercizi somministrazione alimenti e bevande nelle aree di servizio e rifornimento CARBURANTI.

art. 4 chiusura domenicale attività commerciali anche alimentari di qualsiasi dimensione anche n centri commerciali eccetto farmacie e parafarmacie.

art. 5 consentita una sola uscita giornaliera limitata ad un solo componente della famiglia per acquisto beni essenziali; detta limitazione non si applica per acquisto di farmaci; le uscite con animali da affezione (cani )per le esigenze fisiologiche strettamente necessarie debbono essere effettuate entro il raggio di 200 metri dalla abitazione principale; è consentita altresì limitatamente ad un componente della famiglia e una volta al giorno l’uscita per la conduzione hobbistica di orti, poderi, vigneti,ortofrutticole in genere per il sostentamento familiare.

art. 10 divieto di spostamento dal proprio comune sia con mezzi pubblici che con quelli privati in un comune diverso da quello in cui si trovano salvo che per comprovate esigenze lavorative, assoluta urgenza ovvero per motivi di salute, mentre non è più possibile spostarsi per il rientro al proprio domicilio abitazione o residenza-

Le disposizioni sopra citate sono valide sino al 3 aprile 2020 salvo proroga – in caso di violazione che non costituisca più grave reato sono sanzionate ex art. 650 del codice penale –

vedi provvedimento allegato.

ordinanza presidente regione sargegna 11.2020

CORRELATI

Ti potrebbero interessare: